Lonato celebra il 150° con un convegno sul Risorgimento

Una veduta di Lonato dall'alto

In occasione delle celebrazioni per la ricorrenza nazionale dei 150 anni dell’Unità d’Italia, l’amministrazione comunale di Lonato del Garda ha in programma due appuntamenti per la giornata del 17 marzo 2011.

L’anniversario si aprirà alle ore 9 con l’alzabandiera e i discorsi ufficiali in Piazza XXV Aprile, alla presenza delle autorità civili e militari.  La sera, alle ore 20.30, nella sala consiliare “Andrea Celesti” (al primo piano del municipio), si terrà un convegno (aperto a tutti) dal titolo “Il Risorgimento a Lonato”. Appassionati e studiosi di storia locale affronteranno il tema sotto quattro differenti aspetti storico-sociali: il professor Lino Lucchini ricorderà “Le X giornate di Brescia, nelle memorie di Orazio Tessadri di Lonato”; Giancarlo Pionna, responsabile del Centro di documentazione lonatese, parlerà della Battaglia di Solferino e San Martino dal punto di vista dei “potenti a Lonato”; lo studioso Osvaldo Pippa approfondirà la figura di “Garibaldi a Lonato”; la parte femminile del Risorgimento sarà approfondita alla prof.ssa Amalia Viola, che racconterà “Il contributo delle donne durante la Battaglia di Solferino e San Martino”.

«Ritengo fondamentale – afferma il sindaco Mario Bocchio in merito alle celebrazioni del 17 marzo – per la cittadinanza e le associazioni lonatesi, la partecipazione a questi momenti quali occasioni  importanti per tenere sempre alta la guardia dei valori della nostra esistenza e della società civile. Il tricolore è un qualcosa che unisce l’anima di tutte le persone italiane. Di fronte al tricolore l’unità del Paese è imprescindibile. Anche Lonato del Garda condivide gli alti ideali, fondamento della nostra patria, e intende ricordare l’anniversario nazionale insieme alla popolazione e a tutte le associazioni d’arma e combattentistiche».

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design