A Lonato in bici e su strade d’epoca: Coppa Italia e Garda Vintage

Giancarlo Brocci

Da giovedì 12 fino a sabato 14 maggio arriva a Lonato del Garda la Coppa Italia, manifestazione che mette alla prova ciclisti dilettanti su pista, strada e cronometro. A riguardo Giancarlo Brocci, ideatore dell’impresa e presidente di Asd Giro Bio, commenta: «Lo scenario per i giovani è nato da una proposta per il ciclismo eroico. Il progetto lonatese si è realizzato grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale e del centro commerciale “Il Leone”».

Domenica 15 maggio, per gli appassionati e i più curiosi, l’appuntamento è con la Garda Vintage (escursione mattutina e gara pomeridiana) per “Correre nella suggestione del passato, portando nel cuore il ciclismo dei corridori che hanno segnato un’era, su strade e biciclette d’epoca”. La triplice manifestazione sportiva è patrocinata dal Comune di Lonato del Garda.

  • LACOPPA ITALIA

Dopo le eroiche imprese compiute dai corridori di tutto il mondo alla Coppa delle Nazioni “Toscana, Terra di Ciclismo”, l’Asd Giro Bio propone la prima Coppa Italia, neonata proposta della Federazione ciclistica italiana (Fid) indirizzata alle società dilettantistiche, invitate al confronto su tre scenari impegnativi (pista, strada e cronometro). Ecco il programma per corridori elite s.c.: giovedì 12 maggio (dalle 14.30 – pista) pista di Montichiari per gare di corsa a punti, inseguimento individuale e 200 metri lanciati; venerdì 13 (dalle 12.00 – squadra) gara su strada con partenza e arrivo a Lonato del Garda, lungo viale Roma: percorso di 149 km con arrivo nel pomeriggio, intorno alle 18; sabato 14 (dalle 12.30 – crono squadre) sulle strade di Rodigo (Mn) cronometro a squadre su un percorso di 40 km.

  • LA GARDA VINTAGE

La Garda Vintage è l’ultima suggestiva proposta che l’Asd Giro Bio organizzerà domenica prossima. L’evento, suddiviso nella doppia parte escursionistica e competitiva, il 15 maggio prevede 114 km con bici su strade d’epoca e partenza alle ore 14.30 dal centro commerciale Leone. Le caratteristiche sono quelle di una corsa tipo L’Eroica, quindi con biciclette d’epoca e percorsi su strade sterrate. Le biciclette saranno dunque delle autentiche preziosità storiche, biciclette costruite da telaisti, artigiani e industriali dell’acciaio, con fili dei freni esterni e cambio al piantone obliquo; “pezzi unici”, frutto di ricerca e restauro per una “seconda vita” che promette istantanee davvero uniche. Il tour copre 114 km in tutto e i tratti sterrati saranno sei per un totale di km 13.

Per domenica mattina è invece fissata la partenza della manifestazione cicloturistica Garda Vintage, una “escursione libera”, aperta ai ciclisti e agli appassionati della due-ruote, purché in possesso dei requisiti previsti dalla Corsa Eroica (la manifestazione tipica del Chianti, con biciclette d’epoca e abbigliamento dello stesso periodo); il percorso si snoderà su una lunghezza di 50 o 80 km, con blocchi di partenza e di arrivo presso il centro commerciale “Il Leone” (il via è alle 9.00, iscrizioni 7.30-8.30) passando per Desenzano, San Martino, Pozzolengo, Monzambano, Cavriana, Solferino, Castiglione delle Stiviere, le frazioni di Lonato e Padenghe.

Per informazioni: www.eroica.it, 334/9380512 o 333/2156089

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design