Aperitivi al tramonto: in tutti i sensi

Villa Brunati ospita quattro “Aperitivi al tramonto: in tutti i sensi”, uno per ogni giovedì di maggio alle ore 18.45. Di fronte alla suggestiva scenografia del lago, si potranno ascoltare autori e letture a tema, sorseggiando i vini offerti dal Consorzio Garda Classico. A proporre questi incontri culturali e musicali è il Progetto Noi Musica.

La rassegna, che ha il patrocinio dell’assessorato alla cultura del Comune di Desenzano del Garda propone due incontri con altrettanti scrittori bresciani e gardesani, Giorgio Matteotti e Carlo Simoni, più due appuntamenti culturali e musicali a tema.

“In tutti i sensi”, perché intende coinvolgere il pubblico in un piccolo viaggio culturale che stimoli

la percezione sensoriale degli ospiti, attraverso la stimolazione di più sensi: tramite l’ascolto

delle letture proposte e le parole degli scrittori protagonisti, in una cornice affascinante,

tra estratti di prosa e di poesia, immagini e accordi musicali, fino al momento della

degustazione finale.

♣ Giovedì 5 maggio alle 18.45: Giorgio Matteotti, scrittore pozzolenghese, presenta il suo

ultimo libro “Racconti di morena” (Nuages edizioni, 2010, 158 pp.). Ispirate ai colli morenici che incorniciano il basso Garda, le 31 storie di Matteotti sgorgano dall’esperienza e della riflessione Insieme, alimentano una dimensione bizzarra e intrigante in cui ricordi e immagini fantastiche traggono spunto dai colli morenici ma, soprattutto, dalla complessa condizione esistenziale dell’uomo. Matteotti ha debuttato come scrittore nel 2000, con la raccolta di poesie “Metempsicosi” (Corte Uccellanda edizioni) e, da allora, ha pubblicato ben sette libri, dedicati in primis ai ragazzi.

♣ Giovedì 12 maggio alle 18.45: lo scrittore bresciano Carlo Simoni presenta “L’orizzonte del lago” (Cierre edizioni, 2010, 244 pp.), un romanzo raffinato, ambientato sul lago di Garda, pregno di risvolti umani, psicologici e sociali profondi. L’amore per la parola e la cura nella forma, insieme alla particolare scelta dei luoghi e del periodo storico, rendono il testo avvincente, di netto interesse storico-culturale. Stimato saggista e storico, Carlo Simoni ha debuttato come romanziere con “L’orizzonte del lago”, in cui racconta una storia che si dipana lungo tutto il secolo XVIII, fra Brescia e la riva gardesana di Campione.

♣ Giovedì 19 e 26 maggio, sempre dalle 19.45, gli ultimi due “aperitivi al tramonto” saranno incontri in cui poesia, letteratura, musica e immagini prenderanno forma insieme, grazie alla voce e all’accompagnamento di un gruppo di giovani, lungo due sentieri tematici: “Dalla prima all’ultima donna” (il 19 maggio) e “Luci e ombre della sera” (il 26 maggio).

Villa Brunati è in Via Agello a Rivoltella, frazione di Desenzano del Garda. Ingresso libero.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design