I Lions organizzano un omaggio musicale alla Valtenesi per il 7 ottobre

Nel ventesimo anniversario della sua nascita il Lions Club Garda Valtenesi organizza per venerdì 7 alle 20.30 “Omaggio alla Valtenesi”, un concerto tutto italiano con il Trio Dolce Sentire nella chiesa parrochiale di Polpenazze. L’ingresso è gratuito e le offerte libere saranno devolute al progetto sanitario in Togo, sostenuto dai Lions in Africa.

L’evento “Omaggio alla Valtenesi”, patrocinato dalla parrocchia di Polpenazze e dall’Unione dei Comuni della Valtenesi, è così commentato dal presidente del circolo Candido Pisetta: «Quest’anno il nostro Lions Club Garda Valtenesi compie vent’anni dalla sua fondazione, avvenuta il 24 maggio 1991, e vogliamo condividere con la Comunità valtenesina, con i nostri amici Lions e non solo il grande traguardo e lo speciale compleanno con un omaggio in musica. Dalla sua nascita fino a oggi, il Club è maturato, consolidandosi sempre più nel territorio e nella collettività della Valtenesi. Lo ha fatto senza troppo rumore, ma concretamente e sempre guidato con competenza e affetto in un’azione costante, continua e attenta a cogliere i messaggi e gli insegnamenti che venivano dalla società in continua trasformazione. Una realtà le cui istanze di solidarietà e sussidiarietà si identificano sempre più con i bisogni del vivere quotidiano. A questo si è aggiunto anche il nostro impegno internazionale tra la popolazione africana del Togo, uno dei Paesi più dimenticati e più poveri del mondo: qui, abbiamo avviato e sviluppato un progetto sanitario di assistenza e prevenzione. Il nostro omaggio alla Valtenesi significa anche esprimere la gratitudine agli Amministratori e a tutti coloro che in questi vent’anni, ci hanno sempre supportato donando le loro migliori energie e tempo in questo sforzo di perseguire il bene comune. Un sincero grazie a tutti».

Protagonista della serata musicale è il Trio Dolce Sentire, nato nel 2000, anno giubilare e accompagnato, per l’occasione valtenesina, dalla voce recitante di Alessia Toffanin. Il Trio è composto da: Silvia Calzavara, soprano solista, Fabiano Maniero prima tromba stabile dell’Orchestra del Teatro la Fenice di Venezia e dei Solisti Veneti, Silvio Celeghin, organista, pianista, clavicembalista e continuista dei Solisti Veneti. Un’unione professionale, ma soprattutto umana che propone un viaggio artistico e musicale alla scoperta di temi religiosi e dell’olocausto in tutte le sue espressioni, dalla Shoah al sacrificio religioso, non tralasciando il repertorio operistico e inediti arrangiamenti di grandi compositori quali E. Morricone, N. Rota, W. Dalla Vecchia, J. Williams e altri.

PROGRAMMA MUSICALE

Il programma del concerto di venerdì 7 ottobre 2011 dalle ore 20.30, nella chiesa parrocchiale di Polpenazze, spazierà tra Barocco e dintorni, come omaggio musicale all’Italia.

T. ALBINONI: Sonata in Do maggiore (tromba e organo)

A . VIVALDI: *Concerto in Do maggiore (trascriz per organo di J.S.Bach)

Domine Deus (dal Gloria) (soprano tromba e organo)

V. BELLINI: Sonata in Sol maggiore (organo)

G.PUCCINI: Salve Regina (soprano e organo)

G.VERDI: Temi per l’Unità d’Italia (tromba e organo)

INTERMEZZO Progetto e Service Togo

N. ROTA: **Ave Maris Stella (soprano tromba e organo)

E.MORRICONE: Mosè (soprano e organo)

M.FRISINA: Magnificat (soprano tromba e organo)

PAUSA: Ringraziamenti del Sindaco e Governatore del Club

(*nel 270° dalla morte – **nel 100° dalla nascita)

 

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design