Tra incontri sul dialetto, teatro, arte e storia, prosegue l’autunno culturale del Comune di Lonato del Garda.

Una veduta di Lonato dall'alto

Si conclude questa settimana la rassegna promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Lonato del Garda e dalla Federazione Associazioni gardesane Cultura – Ambiente “Un passo nel futuro – Quàter venerdé de dialèt”, a cura di Claudio Bedussi.

L’ultimo dei quattro venerdì di ottobre, a ingresso libero e con inizio alle 20.45, nella sala civica presso la Biblioteca comunale di Lonato del Garda (via Zambelli 22), si svolge questo venerdì 28 ottobre sul tema: Viaggio tra i classici e nella geografia poetica bresciana. Il ciclo di conferenze è stato curato dall’esperto di dialetto bresciano e scrittore Claudio Bedussi, nativo di Rezzato, dove risiede e lavora.

Per il ciclo “Lonato A Teatro” altra proposta da segnare in agenda: venerdì 2 dicembre 2011 uscita organizzata al Teatro Manzoni di Milano, per lo spettacolo “Tante belle cose” con Maria Amelia Monti e Gianfelice Imparato. Biglietto in platea: 18,00 euro (più 8,00 di trasporto in pullman).

Info e iscrizioni entro il 10 novembre, telefonando all’Ufficio Cultura del Comune (tel. 030.91392247).

Continua invece per tutto novembre, con successo di presenze, la rassegna “Lonato tra arte e storia”, patrocinata e sostenuta sempre dall’Assessorato alla Cultura del Comune lonatese, organizzata dalle associazioni locali Amici della Fondazione Ugo Da Como e La Polada, in collaborazione con la Biblioteca civica e la Fondazione Ugo Da Como di Lonato.

Gli incontri nella sala conferenze della Biblioteca civica si tengono di mercoledì sera. Le conferenze gratuite sono seguite da una visita guidata: la prossima è in programma per domani sera, 26 ottobre (incontro a tema, sul Duomo di Lonato), poi ancora il 9 (le tavolette enigmatiche europee, risultati di un incontro internazionale) e 23 novembre 2011 (Cenedella tra scienza e storia, un illustre lonatese dell’800). Per la visita di approfondimento, il sabato successivo, il ritrovo è alle ore 15 direttamente nel luogo indicato; un esperto o una guida professionista accompagna i partecipanti lungo l’itinerario.

Per informazioni su “Lonato tra arte e storia”: telefono 030.91392245 (Ufficio Cultura) o 030.9130755 (Biblioteca). Email: lapolada@yahoo.it / ass.amici-da-como@libero.it

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design