Concorso stilisti “Vesti la musica… in abito da sera”

Sarte e sarti, stilisti, designer di moda di ogni parte d’Italia, di età compresa tra i 18 e i 45 anni, c’è un evento fashion e musicale, tutto per voi: il primo concorso nazionale “Vesti la Musica… in abito da sera”, per stilisti e autori del Made in Italy.

* COME? I concorrenti sono invitati a partecipare disegnando un abito elegante e “musicale”. Sarà opportuno descrivere brevemente il progetto, presentando le motivazioni, i tessuti, i colori e le tecniche scelte, preparare il cartamodello quindi spedire (o consegnare a mano) il tutto entro il 7 aprile 2012 all’indirizzo del progetto Noi Musica indicato nel regolamento. Tutte le informazioni su su: www.noimusica.org

Per creare l’abito da sera con cui partecipare all’evento è possibile ispirarsi a una cantante o a una canzone preferita, a un verso in particolare o a un genere musicale (lirica, pop, rock, musical…).

* QUANDO? La finale sarà un evento musicale che si terrà a metà giugno 2012. Prima della serata conclusiva una giuria di esperti del settore, composta da stilisti, cantanti e giornalisti di moda, selezionerà i dieci migliori abiti da far realizzare e indossare a cantanti e modelle, che collaborano con il progetto Noi Musica.

Una testimonial d’eccezione interverrà alla manifestazione indossando l’abito vincitore.

Dopo la sfilata e la serata musicale, i capi rimarranno esposti in una prestigiosa boutique nel centro storico di Desenzano del Garda (in via Generale A.Papa), a luglio 2012, con richiamo in vetrina e breve presentazione degli ideatori e dei realizzatori di ogni opera finalista.

Blog ufficiale del concorso: vestilamusica.blogspot.com

 

* I PREMI? In palio c’è un buono spesa di 600 euro (più targhe e premi speciali offerti dai vari sponsor). Coperte le spese organizzative, il ricavato della manifestazione andrà a favore del Centro aiuto alla vita di Desenzano del Garda.

Il concorso conta sulla partecipazione di “amici” sponsor e collaboratori (Madame Rebecca, La Strada dei Vini e dei Sapori del Garda, Acqua Oligominerale Castello di Vallio Terme, Marcella Moda Capelli e Giesse Scampoli di Peschiera, Boutique Rosy) e ha il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Brescia e dei Comuni di Desenzano, Lonato, Padenghe, Sirmione e Pozzolengo.

 

L’iniziativa punta a stimolare la creatività e il talento nel campo della moda e del tessile, “L’importante – precisano gli organizzatori – è che il risultato sia «un abito da sera femminile e rispettoso della dignità della donna e della sua naturale bellezza».

«Il concorso – che rientra nel progetto Noi Musica fondato dal parroco don Luca Nicocelli nel 2007, con lo scopo di coinvolgere i giovani attraverso la musica – è un’evoluzione delle altre proposte musicali, già ben avviate. Moda e musica si uniscono anche per riflettere sul piacere di vestirsi “bene”, in occasioni speciali e non solo, e per incoraggiare la fantasia di chi ha voglia di mettersi in gioco. È inoltre un invito al decoro nella scelta dell’abito da indossare e da accostare al ‘proprio’ genere musicale. Sui palchi dei concorsi vediamo di tutto… Speriamo così di richiamare l’attenzione su un modo di vestire affascinante, ma rispettoso della dignità della donna, con un pensiero anche ai luoghi in cui si fa musica».

 

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design