Corso ONAV per scoprire il vino: dal 13 marzo a Brescia a e dal 2 aprile a Moniga

Non solo far degustare, ma far conoscere la cultura del vino ed educare al consumo consapevole. E’ questa la linea guida di Onav Lombardia che anche nel 2012  scenderà in campo contro l’abuso degli alcolici, sostenendo la divulgazione di una corretta cultura del bere orientata alla qualità anzichè alla quantità. Inizierà da fine gennaio il nuovo calendario di lezioni dedicate agli amanti dell’enologia, ma soprattutto ai giovani. E’ proprio a questi ultimi che Onav Lombardia dedica le attenzioni maggiori, anche grazie alle sezioni speciali come Onav Young, per gli iscritti appena maggiorenni che si avvicinano per la prima volta a questo mondo.

BRESCIA

Il 13 marzo inizierà il corso itinerante di Onav Lombardia in  alcune aziende produttrici della Franciacorta. La prima tappa è in programma il 13 marzo alle 20.30 presso l’azienda Fratelli Berlucchi di Borgonato di Cortefranca. Mentre quello, sempre itinerante,  nella zona del lago di Garda prenderà il via 2 aprile, alle ore 20.30,  nella sede di “Enoteca Garda & Vino” a Moniga del Garda  per poi portare alla scoperta di alcune aziende produttrici della zona Garda Classico.

Per informazioni e prenotazioni  sul corso itinerante di Brescia  contattare: Fabio Finazzi al 334-6782034

La volontà di Onav Lombardia, una delle delegazioni più attive all’interno dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino, è  diffondere una conoscenza del vino che vada al di là dell’analisi sensoriale, mettendo in risalto anche il valore culturale che questo prodotto rappresenta per il nostro Paese in quanto espressione delle diversità territoriali. Il vino deve essere un piacere da consumare a piccole dosi, frutto di un lavoro complesso e di una costante ricerca della qualità dalla vite al bicchiere.

Diventare assaggiatore Onav è facile. Tutti gli interessati possono accedere ai corsi organizzati nella propria città. La quota di partecipazione comprende 18 lezioni, il testo didattico, una valigetta con 6 bicchieri ISO da degustazione e l’iscrizione all’Associazione per due anni. Al termine del corso, dopo un esame finale, viene rilasciata la “Patente di Assaggiatore” riconosciuta dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, che permette l’iscrizione nell’albo nazionale degli Assaggiatori. Onav è infatti un’associazione legalmente riconosciuta.

 

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design