A Moniga il teologo e politologo Bartolomeo Sorge: bene comune, dignità della persona, etica e politica

Il teologo e politigo Padre Bartolomeo Sorge

Il teologo e politigo Padre Bartolomeo Sorge

Venerdì 20 gennaio alle ore 21.00, a ingresso libero e gratuito, la sala consiliare del Comune di Moniga del Garda ( Piazza San Martino) ospiterà il teologo e politologo, Padre Bartolomeo Sorge che affronterà il tema “Etica e Politica” di cui segue un breve abstract.

«La crisi attuale della nostra democrazia rappresentativa è dovuta essenzialmente alla caduta delle ideologie e dei valori che ne costituivano l’anima. Perciò, per uscire dalla crisi, non basta riformare e modernizzare le istituzioni, ma occorre soprattutto ritrovare il senso del “bene comune”, fondandolo sui grandi principi etici della dignità della persona umana, della legalità e della partecipazione responsabile dei cittadini alla vita pubblica».

L’incontro viene promosso dalla Associazione “Viva Valtenesi”, con il Patrocinio dell’Unione dei Comuni della Valtenesi e il sostegno della BCC Banca del Garda.

BARTOLOMEO SORGE è nato all’Isola d’Elba (1929). Entrato nella Compagnia di Gesù nel 1946 e ordinato sacerdote nel 1958. Titoli: licenza in filosofia alla Facoltà filosofica Aloisianum dei gesuiti di Milano (1950-1953); licenza in teologia all’Università di Comillas in Spagna (1955-1959); specializzazione in sociologia alla Pontificia Università Gregoriana (1960-1961); laurea in scienze politiche all’Università statale La Sapienza di Roma (1962-1967); giornalista professionista (1974). Ha diretto per dodici anni La Civiltà Cattolica (1973-1985). Vicepresidente, con il servo di Dio Giuseppe Lazzati, del primo Convegno nazionale della Chiesa italiana (1976). Inviato dal Papa a Puebla per i lavori della III Conferenza generale dell’Episcopato latinoamericano (1979). Dal 1985 al 1996 è stato superiore e direttore a Palermo del Centro Studi Sociali dei gesuiti e dell’Istituto di Formazione Politica “Pedro Arrupe”, da lui fondato nel 1986, dove ha insegnato Dottrina Sociale della Chiesa. Dal giugno 1998 al settembre 2004 è stato superiore della Residenza di San Fedele dei gesuiti a Milano. Per 6 anni (1999-2005) è stato direttore della rivista Popoli, mensile internazionale della Compagnia di Gesù. Per 13 anni (1997-2009) è stato direttore della rivista Aggiornamenti Sociali, di cui attualmente è direttore emerito.

PRINCIPALI  PUBBLICAZIONI

- Le scelte e le tesi dei Cristiani per il Socialismo,  Torino 1974.

- Capitalismo, scelta di classe e socialismo, Roma 1976.  

- La ricomposizione dell’area cattolica in Italia, Roma 1979.

- Uscire dal tempio.  Intervista autobiografica (a  cura  di  P. Giuntella),

- Genova 1989 e Milano 1991.

- Cattolici e politica,  Roma 1991. 

- I cattolici e l’Italia  che verrà,  Casale Monferrato 1993 e  Milano 1993; 

- Per una civiltà  dell’Amore. La proposta sociale della Chiesa, Brescia 1996.

- Quale Italia vogliamo? Un vademecum  per i cattolici in politica, Milano 2006.

- Introduzione alla Dottrina Sociale della Chiesa, Brescia 2006.

- La traversata. La Chiesa dal Concilio Vaticano II a oggi, Milano 2010.

- Il Coraggio della speranza. Il ruolo dei fedeli laici nella vita pubblica, Verona 2010.

VivaValtenesi è un’associazione senza fini di lucro che intende promuovere una tutela attiva delle risorse e delle comunità del Lago di Garda a partire dai sette comuni adagiati sulla costa bresciana tra Desenzano e Salò. Ha sede a San Felice del Benaco e ha organizzato nel 2010 numerosi incontri e attività volti alla sensibilizzazione delle comunità locali sul valore delle risorse del territorio e l’esigenza di tutelarle in modo attivo. Per ulteriori informazioni:  Roberto Basso: 335 5775311 _ roberto@robertobasso.it

 

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design