Nuovo pick-up alla Protezione Civile con sede a San Felice

protezione civile mezzo4x4

Presso la zona artigianale in un ampio spazio messo a disposizione del Comune di San Felice, ha sede l’unità operativa della “Associazione Volontari di Protezione Civile IX Comprensorio”, sodalizio costituitosi nel 1986 grazie alla volontà e all’entusiasmo di un gruppo di cittadini residenti nei comuni della riviera gardesana che decisero di impegnarsi nelle attività di protezione civile e attualmente coordinato dal presidente Rodolfo Gallina. Da quella data l’Associazione ha avuto modo di partecipare alle  operazioni di soccorso durante l’alluvione di Alessandria nel 1994, il sisma di Marche e Umbria nel 1997, l’alluvione di Piemonte e Valle d’Aosta nel 2000, il sisma di Salò e della ValleSabbia nel 2004.

Numerosi sono stati anche gli interventi durante le piccole calamità che hanno interessato i vari comuni della zona. L’associazione dispone inoltre di una squadra equipaggiata per la lotta agli incendi boschivi che, coordinata dalla Comunità Montana Alto Garda, ha partecipato all’estinzione di vari incendi tra cui alcuni particolarmente impegnativi come quelli di Limone nel 1997 e quello di Tignale nel 2000. Assieme alle attività operative in emergenza non vengono trascurate iniziative nel campo della prevenzione e della informazione, infatti in collaborazione con alcune amministrazioni comunali, prenderanno via a breve una serie di incontri finalizzati all’insegnamento alla cittadinanza delle regole fondamentali da adottare in caso di eventi pericolosi e di calamità naturali. Infine si segnala la collaborazione con diverse istituzioni scolastiche per l’organizzazione e il supporto alle prove di evacuazione e per l’attività di formazione della popolazione scolastica. L’Associazione dispone di un adeguato parco automezzi e attrezzature composto da un veicolo polisoccorso, due veicoli a trazione integrale per la lotta agli incendi boschivi a cui tra breve si  aggiungerà un ulteriore pick-up per il trasporto promiscuo di persone e materiale, acquistato grazie ai finanziamenti regionali e un’anticipazione del Comune di San Felice. Fra le varie attrezzature  in dotazione quelle per l’illuminazione rappresentano il fiore all’occhiello dell’associazione ed annoverano un gruppo elettrogeno scarrabile da 15 Kva con torre fari estensibile di circa 10 mt oltre ad una gamma di innovative lampade a led alimentate a bassa tensione. L’associazione conta una trentina circa di volontari operativi che si addestrano la domenica mattina durante periodiche sessioni di aggiornamento. L’Organizzazione è regolarmente iscritta presso il Dipartimento della Protezione Civile e presso l’Albo regionale – sezione provinciale  delle organizzazioni di protezione civile. La sede operativa di Via Santigaro è aperta ogni giovedì sera a partire dalle ore 21,00 mentre per qualsiasi informazione necessaria il recapito telefonico è il 338 8159627.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design