Lonato, sabato 14 aprile la prima serata del 4° Concorso canoro Noi Musica fondato da don Luca

Noi Musica

Sabato prossimo, 14 aprile, alle ore 20 debutta il 4° Concorso canoro Noi Musica 2012, il primo in memoria di don Luca Nicocelli. Sul palco del Teatro Italia di Lonato del Garda in via Antiche mura 2 a dare il benvenuto ai ragazzi in apertura di serata sarà don Marco Grechi della parrocchia lonatese. Per la manifestazione si ringraziano in particolare il Comune di Lonato (Assessorato ai Servizi Sociali), la Parrocchia di Lonato e la Bcc del Garda. La gara coinvolge 47 giovani tra i 14  e i 35 anni, provenienti da diverse località del Nord Italia; si ascolteranno nella prima sera 42 performance dal vivo, singole o in coppia, di brani cover o inediti. Come da regolamento, le categorie sono due: 27 concorrenti per la sezione dei giovanissimi (dai 14 ai 18 anni) e 20 per i “giovani” (dai 19 ai 35 anni). L’ingresso è libero sia il 14 che il 21 aprile.

La cantante Maya

La finale del 21 aprile ha in serbo una sorpresa musicale, grazie al gemellaggio con Music Association – Festival di Ghedi: ospite di Noi Musica sarà la giovane cantante bresciana Maya (Roberta Pompa, classe 1991). Questa edizione 2012, più sobria nei premi, si conferma però colma di novità: il “Premio Duetto” per chi canta in coppia, ideato proprio dal fondatore del progetto don Luca Nicocelli, la possibilità di accedere al Festival internazionale della canzone di Saint-Vincent 2013 (a Cascinette d’Ivrea), il riconoscimento della giuria per la “miglior canzone inedita Noi Musica” e la partnership con Music Association – Festival di Ghedi che premierà il “miglior inedito” in gara e assegnerà il “premio della critica”, offrirà inoltre ai cantanti la possibilità di accedere alla manifestazione canora di Ghedi a prezzo scontato del 50 per cento, più altre opportunità grazie all’etichetta Caffè&Cioccolato. La commissione artistica del concorso sarà infatti composta da esperti del settore, tra cui il presidente di Music Association –Festival di Ghedi Paolo Gatti, il responsabile dell’etichetta discografica Caffè&Cioccolato Luca Renica e il direttore di produzione del circuito radiofonico nazionale inBlu Marco Giubileo.

Dopo il concorso canoro, un altro grande appuntamento si terrà a Desenzano del Garda: “Un concerto per don Luca” sabato 26 maggio 2012 chiama tutti a raccolta allo Stadio Tre Stelle in via Michelangelo. Il grande evento rock, tra band emergenti, giovani cantautori e ospiti speciali, sarà a ingresso libero e dedicato al fondatore del progetto Noi Musica e parroco di Centenaro don Luca Nicocelli, scomparso all’età di soli 42 anni lo scorso 26 marzo.

Per chi desidera contribuire all’evento: il conto corrente è “Un concerto per don Luca” – Iban IT18 R083 7954 6600 0000 0220 959

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design