Oggi ho sentito voci di anime

Shay Hamadi, autore di "Oggi ho sentito voci di anime"

Questo pomeriggio ho fatto un viaggio. Sono stata in una libreria: c’erano altre persone lì ad ascoltare. E poi c’era lui. Uno scrittore che mi ha fatto viaggiare fino in Siria. Mi sono sentita come su un tappeto magico. Eppure, non mi sono mai mossa.

Ci siamo trovati in stazione. Una stazione è già un viaggio e infatti da lì siamo partiti. Abbiamo camminato, respirato il lago, il freddo della sera che piano piano cominciava a scendere non l’ha fermato. Cercava ispirazione in quelle acque che noi non guardiamo quasi più. Cercava qualcosa. E io sono partita e sono tornata.

Ci siamo trovati per presentare il suo libro “Voci di anime” e per parlare di quello che in Siria sta accadendo. Ci ha fatto emozionare. Ci ha raccontato la sua storia. Ci ha trasmesso il suo impegno. Ha raccontato il suo viaggio. E noi l’abbiamo seguito a bocca aperta, seguendo il filo delle sue parole, come Teseo con il filo d’Arianna. Ma non ci siamo persi in un labirinto, noi siamo rimasti in un caldo giorno siriano ad ascoltare per strada le parole di un viaggiatore.

Qualche lacrima è scesa, qualche parola non è riuscita a uscire dalla bocca. Tante domande che avevano avuto risposta. Un filo che univa tutti in nome dell’amore, l’amore che traspare nel suo libro; sì, questo è un libro sull’amore. Sull’amore. Punto. In tutte le sue forme.

Quante mani ha stretto, quante persone gli han fatto i complimenti. E io pensavo che quello che mi ha lasciato è più di quanto io abbia lasciato a lui. Mi sono tuffata nelle sue parole e ne sono riemersa con i polmoni pieni di verità. Ho parlato seguendo le onde. Ho sentito il vento caldo dell’estate. Ho sentito ancora una volta in bocca il sapore del té d’Oriente. Ho sentito la voglia di rifare quel viaggio. Mi sono rivista su un treno mentre leggevo il suo libro. Ho visto me stessa. E non ho avuto paura di guardare.

Siamo tornati in stazione. È partito. Ma qualcosa in tutti noi ha lasciato. Shady mi ha scritto che oggi è stato come il battere eterno delle onde sulla battigia.

Grazie Shady, a presto.

Sabato 3 marzo presso la Libreria Castelli Podavini di via Roma 20 a Desenzano d/G si è tenuta la presentazione del libro “Voci di anime” di Shady Hamadi. Un grazie di cuore alla Libreria Castelli Podavini e a Shady Hamadi per averci fatto sognare.

Gaia Raisoni

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design