L’on. Salvini (Lega Nord) a Desenzano: stiamo pulendo i nostri errori e siamo contenti di correre da soli

576731_3399498878274_1593862592_2673583_1148404687_n

Stamattina a Desenzano del Garda il parlamentare della Lega Nord Matteo Salvini, consigliere comunale a Milano dal 1993 e segretario provinciale dal 1997 al 2010, è venuto a trovare e sostenere il candidato sindaco Rino Polloni. Proprio ieri sera l’on. Ignazio La Russa, arrivato a sostenere Luigi Cavalieri (Pdl-Udc), ha parlato di una possibile alleanza con gli “amici” leghisti al ballottaggio. Che ne pensa Salvini? “Facciamo che andiamo noi al ballottaggio. Non so che forza – dice – La Russa venga sul Garda visto che sostiene un governo che sta massacrando il Nord e per di più arriva con una bella scorta di auto blu senza motivo: serve da parte di tutti più sobrietà. Noi stiamo pulendo i nostri errori e siamo contenti di correre da soli a queste elezioni, caso mai sarà La Russa a sostenere noi. Ho fatto un giro al mercato (il martedì è il giorno del mercato settimanale, ndr) è come Lega ho visto che c’è un’ottima reazione, evidentemente a Desenzano abbiamo un’ottima accoglienza”. “Lottiamo con Salvini – commenta il capolista Paolo Formentini – per il successo della Lega, siamo i giovani che si impegnano per la propria terra contro il centralista governo Monti che ci sta massacrando”.

Intanto Polloni sta organizzando per il 2 maggio a Palazzo Todeschini un incontro sulla Tav: “Per capire l’impatto sul territorio di Desenzano e nelle campagne del Lugana Doc, oltre ai disagi dei cantieri che creeranno disagi per qualche anno con danni all’economia e al turismo”. Tra gli ospiti probabili l’on. Alessandro Montagnoli, impegnatosi a portare all’attenzione del governo Monti una ridefinizione del tracciato tra Brescia e Verona.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design