Gaffe elettorale: per una prova tecnica sul sito del Comune di Desenzano viene indicato Renzo Scamperle vincitore del ballottaggio

20120507_205917

Desenzano del Garda – Non è stata una preveggenza né una speranza di un dipendente comunale, ma semplicemente una prova tecnica che l’altro ieri sulle pagine del sito ufficiale del Comune ha indicato già come sindaco Renzo Scamperle, dato come vincente con il 52,78% al prossimo ballottaggio con Rosa Leso.

A Palazzo Bagatta fanno sapere che la pagina sarebbe rimasta online solo pochi minuti, un tempo però sufficiente per salvare lo “screenshot” e per far scoppiare la polemica. Martedì infatti in tantissimi hanno cliccato l’indirizzo per andare a scuriosare tra i risultati del primo turno, proprio mentre i tenici del centro elaborazione dati verificavano che funzionasse la parte dedicata al secondo turno.

Nel 1994 Desenzano era stato il primo municipio di medie dimensioni a dotarsi con il progetto “Onde” di una rete civica, ma ora la dimestichezza con il mondo online pare vagheggiare e una piccola distrazione ha favorito qualche battuta cattiva.

Intanto Scamperle, sostenuto da due civiche, si può crogiolare nel suo 18,12% con cui ha superato il centrodestra partitico, mentre Leso, sostenuta da PD e civica, può essere contenta per l’incoraggiante 28,45%. Al di là della gaffe municipale, saranno i cittadini il 20 e 21 maggio a dire chi tra loro due sarà il prossimo sindaco.

Enrico Grazioli – Il Giorno / Brescia, 10 maggio 2012

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design