Pozzolengo, Michelangelo per tutti.

WP_000189

La Pietà è troppo lontana e i libri di storia dell’arte vi annoiano? Una soluzione c’è. Ne abbiamo avuto un assaggio negli scorsi giorni a Pozzolengo, in occasione della mostra itinerante intitolata “Michelangelo, gli occhi miei vaghi delle cose…”, svoltasi nei primi due weekend di giugno in occasione della Festa d’Estate.

Il percorso si articola in cinque sezioni, partendo dai disegni preparatori, per poi percorrere in modo completo la vita e la produzione artistica del Buonarroti. Il tutto allestito in unica stanza (con una piccola anticamera per i disegni), in cui l’esposizione si compone di grandi pannelli in cui si alternano riproduzioni delle opere principali e schede sulle opere stesse e sulla vita dell’autore.

Un allestimento semplice, quindi, anche perché atto ad essere trasportata velocemente da un luogo all’altro: l’associazione Rivela, che, in collaborazione con Meeting Rimini, mette a disposizione tutto il materiale per la mostra , affida infatti ai volontari il compito di andarlo a ritirare nella sede della “tappa precedente” e riprepararlo poi velocemente per il trasporto. In questo modo si consente alle parrocchie che aderiscono all’iniziativa di poter acquistare la mostra ad un prezzo molto ridotto ed offrire quindi l’accesso gratuito. Anche le visite guidate sono curate dai volontari, i quali ci conducono con sapienza tra le varie sezioni senza cadere nella pedanteria ed, anzi, trasmettendo interesse e passione per l’argomento.

Michelangelo d’altronde non può che appassionare anche chi è più a digiuno di storia dell’arte: artista a 360 gradi, pittore, scultore e architetto, sempre alla ricerca di nuovi modi; folgorato da intuizioni artistiche e perseguitato dal desiderio di realizzarle.

Visto il successo dell’iniziativa, già in corso a Pozzolengo da qualche anno, don Giovanni, parocco del paese, ci rassicura che anche l’anno prossimo potremo participare a questo “tuffo” nell’arte, dandoci anche una piccola anticipazione: Caravaggio.

Nadia Ghittorelli

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design