Terremoto, il lago di Garda è sicuro: i paesi della riviera non ha subito danni e non corrono rischi.

terremoto salò 2004

Le associazioni e i consorzi turistici del Garda rassicurano i tanti affezionati clienti di una delle aree turistiche più apprezzate d’Europa: le scosse di terremoto che hanno colpito parte della Pianura Padana, causando una gravissima tragedia nei territori colpiti, non hanno interessato il bacino gardesano, dove la situazione è di assoluta sicurezza.

Le conferme giungono dai massimi esperti italiani in materia, come il professor Gianfranco Bertazzi, direttore dell’Istituto di Geofisica e Bioclimatologia Sperimentale di Desenzano e membro dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale.

Secondo l’eminente studioso la popolazione e i turisti dell’area benacense possono stare tranquilli: il Garda e la zona del sisma sono due realtà geologicamente distinte: “La regione gardesana poggia su una piccola placca, diversa da quella della faglia del Modenese e del Ferrarese. Si tratta di realtà tettoniche autonome e non correlate, e quanto accade nell’area dell’Emilia Romagna – epicentro dei recenti terremoti – non deve creare inutili allarmismi”.

Dunque i dati scientifici parlano chiaro: non vi è alcun rischio di terremoti nei paesi della riviera gardesana.

Così commenta ulteriormente la situazione il direttore dell’IGBS: “Non si può e non si deve parlare di ripercussioni rispetto alle scosse sismiche registratesi nei giorni scorsi, perché le microscosse registrate dai nostri sismografi nulla hanno a che vedere con quelle disastrose dell’Emilia Romagna” .

2 Comments

  1. anonimo scrive:

    Comunicazione di servizio di non poco conto, perché ci sono state a tal riguardo proprio delle rinuncie al Garda come meta. Anche questo sarà un calo nelle presenze.

    Rispondi
  2. Questo e’ il blog giusto per tutti coloro che vogliono capire qualcosa su questo argomento. Trovo quasi difficile discutere con te (cosa che io in realta’ vorrei… haha). Avete sicuramente dato nuova vita a un tema di cui si e’ parlato per anni. Grandi cose, semplicemente fantastico!

    Rispondi

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design