Aperte fino al 14 luglio le iscrizioni “cover” del Festival di Ghedi 2012

esempio di musica

C’è tempo fino al 14 luglio per iscriversi alla sezione “cover” del Festival di Ghedi 2012, evento promosso da Music Association, sodalizio presieduto da Paolo Gatti. Si prepara la XIII edizione del festival musicale; le selezioni della categoria cover saranno infatti il prossimo 28 luglio. La manifestazione promette di essere una vetrina prestigiosa per i cantanti e cantautori. Lo staff sta lavorando da settimane all’edizione 2012 del Festival di Ghedi, che quest’anno raddoppia. Il concorso propone infatti la nuova formula che aggiunge alla tradizionale sezione “inediti” quella delle “cover”. Per quest’ultima categoria le iscrizioni sono state prorogate di un paio di settimane, così da dare spazio al maggior numero possibile di persone interessate, soprattutto agli interpreti che non hanno una canzone propria ma hanno la passione del canto.

Quindi, per gli interessati, dai 15 anni in su le iscrizioni sono aperte: fino al 14 luglio per la sezione cover, fino al 25 agosto per la categoria inediti. Gli interpreti di cover avranno la possibilità di essere ammessi alle audizioni, in aggiunta ai 25 migliori inediti. Come nel 2011, la scheda di iscrizione e la scheda informativa per i gruppi si possono compilare comodamente dal computer, inserendo i propri dati nel form, sul sito www.festivaldighedi.it
Le audizioni finali – per la scelta dei 10 finalisti – si terranno nella sala consiliare di Ghedi il prossimo 28 luglio, per gli interpreti di cover, e il 22 settembre, per chi gareggia con un inedito.
Per uno dei finalisti, è in palio un premio speciale: un anno di contratto come autore Warner Chappell. Il Festival di Ghedi è l’unico concorso in Italia a offrire questo premio. Per il vincitore del festival invece: la produzione di un singolo e passaggi radiofonici su Radio Bruno, partner ufficiale della manifestazione, nonché la partecipazione al tour estivo di Radio Bruno accanto a nomi di spicco della musica italiana.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design