LA SCUOLA DI MUSICA DEL GARDA E LA SCUOLA DI MUSICA DI ROVERBELLA COLLABORANO PER LA CRESCITA

Alberto

Giovedì 20 settembre alle 20.30 la presentazione al pubblico: nuovi corsi, attività di propedeutica musicale per i più piccoli, corsi per adulti e rock band giovanili tra le novità del 2013

Il Comune di Roverbella ha raggiunto un accordo con DOC Servizi e Associazione Culturale W.A. Mozart che congiuntamente gestiscono la Scuola di Musica del Garda, per lo viluppo di un progetto di potenziamento delle attività della Scuola di Musica di Roverbella che faccia tesoro della positiva esperienza maturata.

DOC Servizi, la più grande cooperativa italiana di professionisti dello spettacolo, attraverso la propria organizzazione DOC Academy, curerà la gestione amministrativa e i rapporti professionali con gli insegnanti nel pieno rispetto delle norme fiscali e contributive mentre l’Associazione Culturale WA. Mozart si occuperà di coordinare le attività educative e la promozione della cultura musicale.

“Per far crescere la nostra scuola cercavamo un partner capace ed esperto” dice Veronica Vicentini, assessore alla cultura del Comune di Roverbella “ma soprattuto che condividesse la nostra visione sul ruolo della cultura musicale come strumento di crescita e di formazione per i nostri giovani e di miglioramento della qualità della vita per l’intera comunità.”

“La Scuola di Musica del Garda ha da tempo messo in pratica un modello di trasparenza, qualità, corretta gestione” prosegue l’assessore Vicentini “ che vogliamo seguire perchè, di fronte una situazione economica difficile che riduce le risorse ai comuni, non vogliamo ridurre la qualità complessiva della proposta culturale a Roverbella ma anzi aumentare di molto il rapporto tra il costo che i cittadini sono chiamati a sostenere e il livello qualitativo dell’offerta. In parole povere: spendere un poco di più per garantire i rispetto delle norme, ma offrire tanto di più.”

La Scuola di Musica del Garda , che quest’anno punta a superare i 400 allievi porterà a Roverbella tutte le iniziative che hanno dimostrato nel tempo di rispondere a precisi bisogni di crescita musicale: corsi di propedeutica per i più piccoli, gruppi di musica d’insieme per gli adolescenti, corsi di propedeutica per i più piccoli, gruppi di musica d’insieme per gli adolescenti, corsi specifici per gli adulti e serate di divulgazione e di approfondimento dei generi musicali più diversi. Attraverso la rete DOC Academy sarà inoltre possibile condividere corsi avanzati o iniziative di particolare pregio che nessuna scuola singolarmente potrebbe sostenere.

“Tra gli allievi ci sono davvero musicisti molto promettenti ” dice il maestro Davide Fioroni coordinatore degli insegnanti di Roverbella e artefice principale dell’accordo tra le due scuole “l’esperienza della Scuola di Musica del Garda con le band giovanili e con la musica d’insieme in generale, ci sarà di grande aiuto per consolidare il talento dei nostri ragazzi.”

“Poter condividere la nostra esperienza e condividere quanto di buono abbiamo fatto per la diffusione della musica, è motivo di grande soddisfazione” dice il maestro Alberto Cavoli, direttore della Scuola di Musica del Garda e presidente dell’Associazione Culturale W.A. Mozart.

“Con grande impegno abbiamo dato vita ad una realtà che riesce a equilibrare molti fattori apparentemente inconciliabili: qualità dell’insegnamento, corretta gestione, indipendenza economica, utilizzo del volontariato come fattore di appartenenza.”

“Nel piano triennale che abbiamo sviluppato con il comune di Roverbella” prosegue il maestro Cavoli ”intendiamo innanzitutto mantenere le classi esistenti sostenendo gli attuali insegnanti nel loro compito quotidiano facendo leva sulla fidelizzazione che si è creata in questi anni con gli allievi e le famiglie. I nuovi progetti serviranno ad assicurare la crescita di utenti che, come è stato per noi, è la sola condizione per raggiungere quell’autonomia economica che assicuri la prosecuzione della scuola anche quando in futuro non fossero più disponibili fondi pubblici di sostegno. Un compito impegnativo ma che sappiamo di poter far raggiungere anche agli amici di Roverbella e ci auguriamo di veder nascere una associazione locale che prenda in carico il nostro lavoro e lo faccia poi crescere in piena autonomia.”

L’appuntamento di presentazione agli allievi e alla cittadinanza è fissato per giovedì 20 settembre alle 20 e 30 presso la sala Auser di Roverbella in via dell’Artigianato. Alla serata parteciperanno anche gruppi musicali di adolescenti e adulti della Scuola di Musica del Garda che, dopo una breve esecuzione, testimonieranno di persona la loro esperienza nella “Gioia di far Musica”. La collaborazione tra le due scuole sarà possibile anche grazie ad un intenso utilizzo delle tecnologie informatiche ed è già stato registrato il sito web www.scuoladimusicadiroverbella.it che a breve ospiterà tutte le informazioni relative ai nuovi corsi e alle nuove iniziative.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design