Svelare senza barriere, il progetto divenuto una meravigliosa realtà, è pronto per il V Campionato Provinciale per velisti diversamente abili.

vela

Al via da mercoledì 12 a sabato 15 settembre, nelle acque di Desenzano del Garda la quinta edizione del Campionato coronamento del progetto voluto e realizzato dal Gruppo Nautico Dielleffe di Desenzano in collaborazione con l’Assessorato Sport e Tempo libero della Provincia di Brescia e l’Assessorato allo Sport Città di Desenzano per affermare gli effetti positivi della Vela come strumento di intervento nelle varie aree del disagio sociale, fisico e mentale.

 Desenzano del Garda. Anche quest’anno Svelare senza barriere (l’iniziativa interamente basata sul volontariato e riservata ai diversamente abili, ideata, voluta e realizzata dal Gruppo Nautico Dielleffe di Desenzano per affermare gli effetti positivi della Vela come strumento d’intervento nelle varie aree del disagio sociale, fisico e mentale) sta per concludersi e lo farà come da tradizione con il V Campionato Provinciale per velisti diversamente abili, in programma nelle acque di Desenzano del Gardadal 12 al 15 settembre.

A Svelare senza barriere (che, oltre al Campionato Provinciale di metà settembre, prevede ogni settimana, da marzo a ottobre, lezioni di vela teoriche e pratiche con uscite in acqua su due J24 e piacevoli momenti conviviali presso la sede del Circolo presieduto da Gianluigi Zeni) partecipano in modo completamente gratuito quindici educatori e una settantina di ospiti delle Associazioni Fobap Anffas di Brescia, Anffas di Desenzano-Rivoltella, Cooperativa Collaboriamo di Leno e Fondazione Castellini di Melegnano, quest’ultima coinvolta da due anni in modo più attivo in quanto i partecipanti non si sono limitati (come nelle tre edizioni precedenti) a fare da sostenitori e da spettatori ma hanno preso parte proficuamente agli allenamenti e alle regate come quelli delle altre tre Associazioni.

Per un piccolo Circolo come il GN Dielleffe che si basa completamente sul volontariato dei propri soci, questo Progetto, ambizioso e impegnativo, richiede un grande sforzo ma è anche di enorme soddisfazione in quanto, in questi suoi cinque anni di vita, ha fatto grandi passi avanti coinvolgendo maggiormente tanti amici che hanno seguito i corsi con metodo, impegno costante, entusiasmo e voglia di normalità, e soprattutto, che hanno ottenuto (a detta dei loro educatori) importanti progressi fisici e mentali.

Durante il Campionato Provianciale (organizzato con il patrocinio e la collaborazione della Provincia di Brescia e del Comune di Desenzano del Garda) che quest’anno si svolgerà da mercoledì 12 a sabato 15 settembre, il Golfo di Desenzano del Garda farà da splendido palcoscenico ad una encomiabile iniziativa dove otto equipaggi costituiti da due persone diversamente abili, un accompagnatore responsabile e un osservatore dell’organizzazione disputeranno voli entusiasmanti.

Il quinto Campionato Provinciale per velisti diversamente abili si svolgerà secondo la formula del match race a eliminazione diretta (con eventuale ripescaggio) e le regate a bastone (che avranno inizio alle ore 10 di mercoledì e si concluderanno entro le ore 13 di sabato) saranno perfettamente visibili dal lungolago di Desenzano. Tutte le fasi del Progetto sono seguite dai principali media e tv locali e nazionali grazie anche alle telecamere della Vrm di Angelo e Daniel Modina.

La manifestazione e il progetto sono inseriti nel calendario ufficiale nazionale ed internazionale della Federazione Italiana Vela e nel calendario ufficiale della XIV Zona Fiv. Il Comitato di Regata sarà composto da Roberto Belluzzo, Giuseppe Jaccarino, Mauro Vignocchi, Achille Soregaroli, Sergio Zumerle, Cesarino Bresciani e Mario Monti.

Come ormai tradizione, sabato 15 settembre alle ore 15.30, presso la sala Peler di Palazzo Todeschini (piazza Malvezzi) è prevista la cerimonia conclusiva e la premiazione degli equipaggi alla presenza di tutti i concorrenti, delle autorità e degli organizzatori: una vera e propria festa che premierà non solo i vincitori ma tutti i partecipanti.

Nella passata edizione si erano laureati Campioni Provinciali Lucrezia Bertoletti, Roberto Migliorati, Emanuela Mombelli e Piero Maraggi(Leno 1- Cooperativa C.D.D. Collaboriamo di Leno) dopo le vittorie di Leno nel 2008, Desenzano nel 2009 e Brescia nel 2010. Nelle regate riservate agli operatori delle tre Associazioni, invece, il titolo di Campioni Provinciali per Educatori 2011 e l’ambito Trofeo Be1 Eurosails era andato a Sara Rizzini, Valentina Tagliani e Giorgio Calanna (Anffas Desenzano-Rivoltella). Anche quest’anno, al termine delle regate di ogni giorno, per tutti i partecipanti, presso il Gruppo Nautico Dielleffe è previsto il pranzo offerto e preparato dalla Iper, la grande I di Lonato del Garda. Il V Campionato Provinciale per velisti diversamente abili si avvarrà fra l’altro del supporto di Teknisol, Lancar, Fondazione Banca San Paolo e Cembre.Appuntamento, quindi, a Desenzano da mercoledì 12 a sabato 15 settembre, presso il Gruppo Nautico Dielleffe con il V Campionato Provinciale per velisti diversamente abili e sabato 15 alle ore 15.30, presso la sala Peler di Palazzo Todeschini (piazza Malvezzi) per la cerimonia conclusiva e la premiazione degli equipaggi.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design