Alois Beer al MAG di Riva del Garda, fino al 3 novembre 2013

alois beer

Il Mag Museo Alto Garda, prosegue il progetto dedicato alla fotografia storica legata all’area gardesana; Il 13 aprile 2013 ha inaugurata la mostra di Alois Beer 1900-1910. Panorami fotografici del Garda dalle collezioni del Kriegsarchiv di Vienna. In questa occasione il Mag ha voluto arricchire il proprio archivio fotografico con un fondo dedicato ad Alois Beer, la cui pubblicazione è prevista per il mese di giugno 2013.

A poco più d’un secolo dalla sua realizzazione, per la prima volta, le sorprendenti immagini del lago di Garda, le vedute panoramiche e urbane. risplendono come un autentico tesoro, grazie alle riprese da Alois Beer effettuate nel corso dei suoi viaggi, destinate a incrementare le collezioni  indirizzate al pubblico austro-ungarico.

Nei primissimi anni del Novecento Alois Beer, nei suoi scorci del Garda, ci ripropone lo stupore di Goethe e la propria partecipazione empatica allo spettacolo imponente della natura di  questi luoghi , che possiamo ammirare quotidianamente,( cemento permettendo), enfatizza gli effetti atmosferici, le digradazioni prospettiche, i contrasti tra gli elementi, offrendo interpretazioni di alta poesia.

Mariateresa Martini

Mostra  curata da Alberto Prandi
Museo Alto Garda – Riva del Garda
Piazza C. Battisti, 3/A – 38066 Riva del Garda – tel. 0464 573869 – fax. 0464 573868
Dal 14 aprile al 3 novembre 2013
Orari: dalle 10 alle 18. Chiuso il lunedì.
www.museoaltogarda.it

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design