Brescia, caso Caffaro: «Urge chiarezza sul ruolo della Sogesid»

Caffaro_Brescia

“Troppe competenze, troppe risorse, poca chiarezza. Urge un intervento del Ministro Orlando per fare chiarezza sul ruolo e sul destino della Sogesid, la società in house del Ministero dell’Ambiente, le cui competenze nel corso degli anni hanno assunto proporzioni abnormi, con ingente impego di denaro pubblico. In questo scenario rientra anche l’affidamento alla Sogesid dell’incarico della bonifica del sito della Caffaro, tanto più ambiguo, visti gli annunci di chiusura e di commissariamento della Sogesid stessa e preoccupante dal momento che quella del sito bresciano è considerata una emergenze ambientali più rilevanti del Paese, a causa della quale il territorio ha pagato un prezzo altissimo, in termini di costi sociali, di danni all’ambiente e alla salute dei cittadini”, questo in estrema sintesi il messaggio dell’articolata interrogazione parlamentare presentata da Miriam Cominelli, esponente del PD, al Ministero dell’Ambiente e sottoscritta anche da numerosi colleghi in Commissione Ambiente della Camera.

Nell’interrogazione presentata da Cominelli oltre a chiedere chiarimenti in merito alla procedura di chiusura e di eventuale commissariamento della Sogesid e come questo sia compatibile con l’affidamento della bonifica del sito della Caffaro, si chiede al Ministro dell’Ambiente se non ritenga necessario assumere iniziative, anche normative, per rivedere ruolo, competenze, risorse e quadro amministrativo della Sogesid. Si fa notare, inoltre, che, oltre ai compensi professionali stabiliti per legge, la Sogesid riceva una quota percentuale delle risorse stanziate per ogni intervento pari al 26.50% dell’intero importo stanziato, sottraendo in tal modo cospicue risorse agli interventi di messa in sicurezza e di bonifica. Solo nel caso di Brescia ciò comporta che circa 1.100.000 euro sarebbero sottratti alla effettiva destinazione per interventi di bonifica previsti.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design