Crystall Le Club: silenzio, parla la musica. A Brescia con Francesco Renga

Francesco Renga brescia

Di notte tutto sembra più lento, più ovattato. Di notte, sguardi e gesti, diventano più importanti  grazie alla musica. E le emozioni si amplificano…

Crystall Le Club, la discoteca al piano terra del Crystal Palace il grattacielo della città ad un passo dal centro storico e dal casello autostradale di Brescia centro, apre con un progetto innovativo che prende ispirazione dall’ essenza storica della nightlife.

Crystall punta sulla filosofia originale della discoteca il cui significato etimologico è “contenitore di dischi”; discoteca come punto di aggregazione, luogo dove incontrare, conoscere, condividere nella realtà non virtuale.

Crystall non vuole essere un museo di vecchi dischi, ma trarre spunto anche da essi, miscelandoli con l’ energia degli ospiti.

Crystall nasce proprio per far apprezzare al pubblico suoni e canzoni in un ambiente pensato per farlo, che si sdoppia tra la Main Room e il Caveau caratterizzato da un allestimento che strizza l’ occhio al “vintage”.

Il Caveau del Crystall è un’ area insolita per un club, uno spazio “ricreativo” e culturale grazie anche alla collaborazione con la Galleria Colossi Arte Contemporanea che parteciperà con un’esposizione di selezionatissime opere d’arte. Il primo artista proposto è l’italo-egiziano Omar Hassan ideatore di un originale alfabeto espressivo fatto di un rapido susseguirsi di colpi di spruzzi di bomboletta che invadono muri e tele con l’energia vitale del loro dinamismo, irrompendo ovunque con la molteplicità delle macchie di colore colante che si sovrappongono. La ricerca di Hassan indaga il significato dello spruzzo, recuperandone le radici nell’action painting come se fosse una danza di colore sulle superfici, dando vita anche a opere pubbliche permanenti e a interventi di riqualificazione del contesto urbano, come dinnanzi al Museo della Mille Miglia a Brescia. Già distintosi alla 54° Edizione della Biennale di Venezia e con una personale alla Musashy Gallery di Tokyo nel 2009, l’ artista è stato recensito tra i più importanti writers del mondo con Bansky e Obey.

A gestire il locale c’è un team di professionisti di grande esperienza guidati dal direttore artistico Francesco Frigerio, persone che in passato hanno portato al successo locali a Brescia e non solo. Il personale è rodato e la selezione alla porta è basata soprattutto sull’ educazione e sul modo di porsi. Food e beverage sono d’alta gamma senza per questo spendere una fortuna. Più che un locale esclusivo destinato solo a chi può permetterselo, Crystall vuol essere la casa di chi ogni week-end desidera emozioni musicali dimenticando i problemi d’ogni giorno. Alla vita del locale parteciperà, quando i suoi impegni musicali glielo permetteranno, anche il titolare Francesco Renga: da questa stagione, finalmente, Crystall sarà anche la sua casa.

“Dopo 4 anni sono riuscito finalmente a creare il mio locale… Il posto dove passare le serate con gli amici e le persone che amo. Il club che mancava nella mia città.”  Francesco Renga

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design