Genius&Design: il made in Italy che conquista il mondo

logo G&D

Nasce e parte da Brescia GENIUS & DESIGN, la mostra – installazione itinerante dedicata alla progettazione industriale del made in Italy che conquista il mondo, presentata ufficialmente il primo ottobre nel Salone Vanvitelliano del Palazzo della Loggia, sede del comune.

Il progetto, che vanta il patrocinio di Comune di Brescia, Provincia di Brescia – Assessorato Cultura e Turismo, Ambasciata d’Italia a Abu Dhabi e Università degli Studi di Brescia, ha l’intento di promuovere e valorizzare le tante eccellenze bresciane e il meglio del made in Italy in un modo nuovo e originale: una mostra – installazione itinerante tra Italia, Europa ed Emirati Arabi.

Promotrice dell’iniziativa l’Associazione LabIC – che da anni raccoglie intorno a sé professionisti con lunga esperienza in ambito culturale – che ha voluto creare uno spazio dove i prodotti mettendosi “in mostra” diventino anche progetto intellettuale e di condivisione, stimolando la riflessione sul cambiamento dei consumi e dei mercati partendo da qualcosa di completamente nuovo.

La rassegna porterà a Roma alla Domus Talenti  a Monaco di Baviera (a fine ottobre) e a Dubai (a fine novembre), una serie di oggetti, appartenenti al mondo della casa – utensili per la cucina, illuminazione, complementi d’arredo per interni – del fashion e dell’innovazione.

L’esposizione – cui hanno lavorato lo studio di architettura So Project e la designer Elena Martinenghi di Brescia – diventerà anche momento di interazione tra aziende, designers e consumatori, in una sinergia volta a capire e analizzare le nuove opportunità di crescita e di mercato.

Gli oggetti esposti creeranno in questo modo una nuova esperienza visiva volta a catturare non solo l’attenzione degli addetti ai lavori, ma anche di tutti quelli che ricercano bellezza, funzionalità e linee d’avanguardia.

L’installazione vuole così unire il GENIUS, l’unicità del modo italiano di fare le cose, concreto e appassionato, con lo sguardo sempre rivolto al futuro, al mondo del DESIGN, campo dell’estensione e della pratica della creatività, così da mostrare al mercato tutto il potenziale del made in Italy.

L’iniziativa offre uno spettro completo e fondamentale della produzione italiana: alla mostra partecipano sia aziende storiche, che per prime hanno aperto la via alla ricerca di nuovi materiali e all’innovazione tecnologica, sia piccole e nuove aziende, di cui molte bresciane, portatrici della creatività italiana nel mondo.

Una terza sezione dell’installazione è dedicata ai giovani ricercatori e designers, questo grazie anche al contributo di lovli.it, sito di e-commerce e fucina per i nuovi talenti emergenti del design, e del Dipartimento di Ingegneria Civile/Architettura della Università degli Studi di Brescia, che con entusiasmo si sono uniti alla rassegna portando nuovi ed interessanti contributi.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design