Gardone Riviera: quattro milioni di euro per il nuovo istituto alberghiero

alberghiera gardone

Un sogno da quattro milioni di euro per l’istituto alberghiero Caterina de Medici di Gardone Riviera, che a questo punto vede avvicinarsi quella che sarà una sede nuova di zecca. Se ne parla ormai da anni, ora finalmente i tempi appaiono propizi: la Provincia di Brescia ha infatti diffuso il bando per la gara d’appalto, con base d’asta pari a 3,9 milioni di euro: entro fine mese l’aggiudicazione, poi il definitivo avvio dei lavori.

Il nuovo edificio dovrebbe svilupparsi su una superficie di circa 3mila metri quadri, proprio a fianco dell’attuale sede: una piccola grande vittoria per l’istituto alberghiero più longevo della provincia, ormai pronto a compiere 55 anni e che ad oggi ospita più di 450 studenti, suddivisi in una ventina di classi, con una crescita costante delle iscrizioni.

Per questo motivo l’espansione non è più solo una scelta, ma una vera necessità. Operazione nostalgia intanto, per chi a ripensare alla vecchia sede (che sarà ‘svuotata’ al termine dei lavori, entro il 2016) ricorda i fasti passati di una scuola che in origine contava a malapena una ventina di studenti.

Non è da escludere infatti, come già suggerito dalla Soprintendenza, che la sede prossima alla chiusura venga consegnata ad un amaro destino: una completa demolizione.

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design