La Mille Miglia riparte da Essen: presentata l’edizione 2014

Mille Miglia 2012 19 b

“Una Mille Miglia all’insegna dell’originalità nel senso di fedeltà alle origini,  sia per quanto riguarda le vetture accettate, che per quanto attiene la scelta del percorso.” Questo il commento di Marco Makaus, joint managing director 1000 miglia srl, durante la presentazione della Mille Miglia 2014 che si è svolta ad Essen nel corso della fiera Techno Classica. “Scelte che parlano di orgoglio storico e automobilistico. – ha aggiunto – valori che da sempre sono intrinsechi alla Mille Miglia.”

Il percorso di quest’anno attraverserà città che da molto tempo non erano state toccate: L’Aquila, con un omaggio alla città colpita dal terremoto nel 2009, e poi Volterra, Siena, Pisa.

Nell’edizione 2014 c’è una grande novità: l’introduzione della quarta tappa. Una novità voluta per dare più respiro ai partecipanti, che  potranno così fare una sosta a Bologna prima di rientrare a Brescia, avendo l’opportunità di apprezzare molto meglio la bellezza dei territori attraversati.

L’arrivo a Brescia la domenica sarà un ulteriore motivo di festa per la Mille Miglia e per la città stessa,  rispondendo all’obiettivo di rendere sempre più forte e visibile il legame tra la gara e la sua città, e tra Brescia e l’Italia.

Mille Miglia infatti è un evento tutto italiano, uno dei più belli e  affermati a livello mondiale, tanto da essere riconosciuto da Motor Klassik Award come Best Event of the Year. Lo conferma il numero delle richieste di iscrizione pervenute da tutto il mondo: 916 richieste per 430 vetture accettate. Tutte di grande pregio sia storico che automobilistico.

www.bresciatoday.it

Leave a Comment

Powered by WordPress | Deadline Theme : An AWESEM design